Visite al memoriale della Shoah di Milano, un vero successo

550

Un grande successo l’iniziativa organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Pace del Comune di Bollate, e realizzata con il contributo della sezione Anpi di Bollate-Baranzate, in occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria 2023. Due appuntamenti, il 28 gennaio e 18 febbraio, per un totale di 108 cittadini bollatesi coinvolti nella toccante visita al Memoriale della Shoah di Milano, il solo luogo rimasto intatto tra tutti quelli che in Europa sono stati teatro delle deportazioni.

Molto soddisfatta Lucia Albrizio, Assessore alla Cultura e Pace del Comune di Bollate, che commenta l’iniziativa con queste parole:

“Ci sono luoghi che più di altro colpiscono il cuore, le teste e le coscienze delle persone. E questa è la loro funzione: far si che la Memoria non diventi una scolorita immagine della storia collettiva. Per questo ho fortemente voluto poter far conoscere il Memoriale della Shoah Binario 21 a più persone possibili e la risposta della nostra Città è stata puntuale a conferma di una sensibilità più volte dimostrata. Questa iniziativa rende omaggio anche alla nostra Concittadina Onoraria Liliana Segre, testimone preziosa per tutti noi e prima sostenitrice del Memoriale. Ringrazio anche il sostegno dato a questa iniziativa da Anpi, al fianco dell’Amministrazione comunale contro i fascismi di ogni tempo”.

Sul tema della Shoah si ricorda che è sempre possibile vedere il documentario La Memoria restituita sullapagina YouTube del Comune di Bollate cliccando qui