Un bando per il sostegno alle famiglie con morosità incolpevole ridotta nel pagamento del canone di locazione

596

A partire dal 2 marzo 2020 è aperto il bando regionale per il sostegno alle famiglie con morosità incolpevole ridotta, che non abbiano uno sfratto in corso, in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali.

Per partecipare al bando, le famiglie richiedenti devono possedere i seguenti requisiti:
a. residenza da almeno 5 anni (anche non continuativi) in Regione Lombardia di almeno un membro del nucleo familiare;
b. ISEE max fino a € 15.000,00;
c. non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;
d. non essere in possesso di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
e. morosità incolpevole accertata in fase iniziale, fino al limite massimo di sei mensilità;
f. impegno del locatore a non effettuare lo sfratto e a non aumentare il canone per almeno 12 mesi.

La scadenza per presentare la domanda è il 24 aprile 2020.
Consulta il bando integrale

Per tutte le informazioni:
Servizio Politiche Abitative: 0235005392 /267
casa@comune.bollate.mi.it