Taglio erba nei parchi, si attendono le condizioni adeguate. Ecco perchè.

30

Il Comune informa la cittadinanza che, a causa delle intensissime piogge dei giorni scorsi alternate a giornate calde, la crescita dell’erba nelle aiuole e parchi cittadini è già in fase avanzata. Purtroppo però le condizioni del tempo hanno reso i terreni molto bagnati e questo impedisce le operazioni di sfalcio dell’erba fatte a regola d’arte.

Lo sfalcio in tali condizioni, infatti, creerebbe un accumulo di erba bagnata, impossibile da rimuovere fino ad asciugatura, con conseguenti cattivi odori per la stagnazione e decomposizione della sostanza organica.

Il comune procederà dunque al regolare taglio dell’erba non appena le condizioni meteo\climatiche consentiranno di dare il corretto avvio ai lavori, anche ai fini di prevenire inevitabili avvallamenti dei terreni bagnati al passaggio dei mezzi per il taglio.