Scadenza Tari, i pagamenti entro il 30 novembre

125

Il Comune informa che la scadenza della seconda rata TARI è prevista per il 30 novembre 2023 e ricorda a chi non avesse ancora pagato la prima rata di saldare entrambe entro il 30 novembre 2023.

Per chi fosse in arretrato con i pagamenti dell’anno 2022, si avvisa che, dal mese di dicembre, verranno trasmesse le insolvenze all’Agenzia delle Entrate. Si consiglia, quindi, di regolarizzare il prima possibile eventuali arretrati.

L’ufficio TARI è disponibile a supportare i contribuenti per le domande di piani rateali.