Presentata la nuova flotta a metano di Gaia Servizi

701

Tutta schierata la nuova flotta di mezzi completamente a metano per la raccolta rifiuti di Gaia Servizi, in strada già da oggi per lo svolgimento delle attività. Si tratta di 11 autocompattatori che oltre ad essere a basso impatto ambientale, sono più silenziosi, con beneficio anche acustico per la città. Inoltre sono mezzi più economici che consentiranno di risparmiare sul carburante a metano, più conveniente del gasolio.

Il Sindaco Francesco Vassallo, presente alla messa in servizio dei mezzi, ha commentato con soddisfazione la realizzazione del progetto: “Gaia Servizi, in ottica di massima attenzione nei confronti dell’ambiente, prosegue nella scelta del metano come fonte energetica per l’alimentazione dei suoi mezzi, in progressiva sostituzione di quelli alimentati a gasolio. Il tutto nell’ambito di un più ampio progetto complessivo fortemente voluto da questa Amministrazione e mirato a dare un contributo significativo al miglioramento della qualità dell’aria nella zona in cui viviamo”.

Contemporaneamente al progetto dei nuovi mezzi ecologici a metano, proseguono anche le attività in via Pace dove sono state ultimate le operazioni di demolizione del vecchio forno di incenerimento. Nell’area nascerà la stazione di rifornimento di carburanti green: Metano, Energia Elettrica e GPL, e sarà prevista la possibilità di rendere disponibile il Biometano, un’energia rinnovabile prodotta dalla trasformazione della frazione umida della raccolta differenziata.

“Questa opportunità – conclude il Sindaco – consentirà ai mezzi della raccolta rifiuti di funzionare con l’energia prodotta dalla trasformazione dei rifiuti stessi. E con la nostra partecipata andremo a chiudere un circolo virtuoso di economia circolare”.