Piscina comunale di via Dante. L’apertura a settembre 2024

80

Riaprirà all’inizio della prossima stagione sportiva la piscina comunale di Via Dante. A comunicarlo l’Amministrazione comunale che ha scelto di consegnare alla città un impianto completamente risistemato e nuovo in tutte le sue parti rispetto a un’apertura anticipata ai primi mesi dell’anno prossimo ma con alcuni spazi, come gli spogliatoi femminili, non ancora rinnovati.

Ma vediamo a che punto sono i lavori.
Praticamente ultimata la riqualificazione della struttura, sono attualmente in corso i lavori agli impianti tecnici (ad esempio impianti elettrici, illuminazione e igienico sanitari) con la data di completamento prevista per la fine di quest’anno.

Pavimenti e rivestimenti, invece, passeranno al 2024 e saranno terminati nei primi mesi. In aggiunta a questo, si è deciso, prima dell’apertura, di completare anche i lavori inizialmente posticipati, come il rifacimento degli spogliatoi femminili. Questo comporterà per l’Amministrazione un costo in più di circa 367mila euro aggiuntivi che serviranno a consegnare alla città una piscina bella, funzionale e moderna, rinnovata in ogni sua parte. Ricordiamo che il costo complessivo dell’opera è di 952mila euro