Piazze di Bollate, luoghi di aggregazione

101

Nuova vita alle piazze urbane di Bollate grazie al progetto finanziato da fondi PNRR Riqualificazione della piazze urbane, luoghi di aggregazione. Il cantiere è partito proprio in questi giorni con il primo step che consiste nella sistemazione di piazza Martiri della Libertà. L’obiettivo è farne una piazza nuova ma con la sua antica vocazione di punto di ritrovo per i bollatesi. Per questo il progetto prevede che la piazza, ad esclusione del passaggio agli uffici pubblici, diventi completamente pedonale.

Ma quali lavori verranno realizzati? Saranno sostituite tutte le parti più malridotte a partire dal completo rifacimento della pavimentazione in porfido insieme a tutte le cornici intorno agli alberi. In nome del recupero della socialità di un tempo, inoltre, la piazza verrà anche attrezzata con nuovi arredi come: panchine, due delle quali dotate di presa usb, archetti per le biciclette, dissuasori in pietra e, dopo i necessari allacci idrici, una nuova fontanella.

Il risultato sarà una piazza nuova, ridefinita negli spazi, più bella grazie al restyling con nuovi materiali, luci e arredi, e più sicura per chi si sposta in bicicletta.

Si ricorda che il rifacimento di piazza Martiri della Libertà è parte del progetto più ampio Riqualificazione della piazze urbane, luoghi di aggregazione che comprenderà anche il restyling di piazza San Francesco. Gli interventi sono interamente finanziati da contributi pubblici PNRR.