Aiuti a fondo perduto per le micro, piccole e medie imprese, prorogato al 18 ottobre il termine di presentazione delle domande

1619

E’ stata prorogata al 18 ottobre 2020 la scadenza per la presentazione delle domande per partecipare al Bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) del commercio, della ristorazione, del terziario e dell’artigianato nell’ambito del bando regionale “Distretti del commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana”.

Regione Lombardia e il Comune di Bollate, nell’ambito del progetto “Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana” intendono, con il presente bando, favorire la ripartenza delle attività economiche ed i servizi a utenti e visitatori e l’avvio di nuove attività avendo particolare attenzione alla necessità, da un lato, di garantire diversi e più alti standard di sicurezza e protezione dei lavoratori e dei consumatori, dall’altro, di adottare modalità alternative di organizzazione delle vendite (anche attraverso strumenti innovativi e digitali) che tengano conto del mutato contesto in cui le imprese si troveranno ad operare.

LE RISORSE
Le risorse complessivamente stanziate per l’iniziativa ammontano a 100MILA EURO

A CHI E’ RIVOLTO
Possono essere beneficiari di contributo le micro, piccole o medie imprese (MPMI) del commercio, della ristorazione, del terziario e dell’artigianato (singole, in partenariato o costituite in Rete di Imprese), localizzate all’interno del perimetro del “Distretto Urbano del Commercio di Bollate”.

SCADENZA
Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 24.00 del 18 ottobre 2020.

COME
La documentazione dovrà essere trasmessa esclusivamente tramite PEC all’indirizzo:
suap.comune.bollate@pec.regione.lombardia.it indicando come oggetto “Bando Distretti del Commercio – Domanda di contributo”.

In allegato il bando in versione integrale e i moduli da compilare: