Nuovo progetto culturale del Comune con Accademia Vivaldi e Csbno

225

L’Accademia Vivaldi – Istituto Musicale Città di Bollate si rinnova proiettandosi in un nuovo progetto culturale, con l’obiettivo di valorizzare la lunga esperienza maturata dal 1985, e di crescere in una visione di lungo periodo. Ma di cosa si tratta?

Accademia Vivaldi e CSBNO – Culture Socialità Biblioteche Network Operativo, attraverso un confronto avviato nel marzo 2021, hanno definito una partnership, insieme all’Amministrazione comunale – Assessorato alla Cultura e Pace, per garantire alla comunità bollatese una proposta più strutturata e solida, in grado di affrontare i cambiamenti in corso. L’obiettivo è costruire un vero e proprio “polo culturale” nella nuova sede di Cascina del Sole.

Grazie al suo posizionamento nel panorama dei servizi bibliotecari, formativi e culturali sul territorio, CSBNO potrà ampliare e diversificare la proposta formativa dell’Istituto Musicale, valorizzando le potenzialità dell’attuale sede autonoma, all’interno della Scuola “A. Gramsci”, mentre l’Associazione Accademia Vivaldi intensificherà l’attività di ricerca fondi su progetti specifici, con particolare attenzione ai più giovani.

Il progetto ben si integra con gli altri poli culturali cittadini, Teatro LaBolla, Biblioteca, Archivio Storico, nei quali CSBNO svolge parte della gestione, e con l’esperienza maturata nella conduzione delle 4 Scuole Civiche di Sesto San Giovanni. Il nuovo anno accademico 2022/2023 è inziato: è importante sottolineare che le tariffe rimangono invariate, secondo un piano triennale condiviso e sostenuto dall’Amministrazione comunale – Assessorato alla Cultura e Pace.

CSBNO è un’azienda speciale consortile, compartecipata da 32 Comuni della Città Metropolitana di Milano. Nasce nel 1997 per promuovere l’innovazione e fornire servizi nell’ambito della cooperazione per supportare l’ecosistema culturale del territorio. A livello locale CSBNO svolge tuttora numerose attività e iniziative orientate allo sviluppo del territorio e alla diffusione del sapere e della cultura d’impresa. Promuove anche importanti progetti sul piano nazionale, come la Rete delle Reti, un modello di cooperazione allargata fra reti bibliotecarie per supportare e condividere idee, processi, funzioni e strumenti.

L’Associazione Accademia Vivaldi, fondata nel 1985, ha maturato la sua vocazione di ente legato al territorio grazie alla continua elaborazione di proposte musicali innovative, in gran parte premiate dai Bandi di Fondazione Comunitaria Nord Milano onlus, e dall’adesione partecipata di volontari, associazioni, enti pubblici e privati. Nel corso degli anni è riuscita a instaurare collaborazioni con illustri musicisti del panorama italiano e internazionale, attraverso interventi diversificati e rivolti ad un ampio pubblico.

Nel nuovo contesto di partenariato verrà incrementata l’attività di ricerca fondi e finanziamenti su progetti volti a fare della proposta culturale anche un fattore di coesione sociale e aggregazione.