#NONSEISOLA. Partita la campagna di sensibilizzazione contro ogni violenza di genere

146

E’ partita domenica 22 novembre la diffusione della campagna di sensibilizzazione #NONSEISOLA finalizzata a veicolare il sostegno di una comunità di donne che comprendono le donne e non le giudicano. Ideata dall’Assessorato alle Pari opportunità, #NONSEISOLA mira a divulgare la conoscenza degli strumenti utili per uscire dal silenzio, come l’app e il numero telefonico nazionale antiviolenza e stalking 1522 e la presenza del Centro antiviolenza sul territorio di Bollate.

In che modo? Attraverso il contest fotografico partito nelle scorse settimane e che ha visto in prima linea le donne della Giunta e del Consiglio comunale, sia senior che junior. Le prime fotografie con i volti delle Amministratrici e il cartello in mano verranno pubblicate già da domenica 22 novembre sui canali social del Comune per diffondere un messaggio comune di solidarietà e di vicinanza alle donne vittime di violenza e di mancanza di rispetto.

Alla pubblicazione di queste prime foto seguirà, mercoledì 25, Giornata mondiale contro la violenza di genere, la pubblicazione del manifesto della campagna con i volti delle donne che finora hanno aderito. Il manifesto sarà affisso in tutte le vie di Bollate.

“Il senso di questa iniziativa – spiega l’Assessore alle Pari opportunità Lucia Albrizio – è, da una parte, l’informazione e dall’altra, l’impegno che deve essere continuo, costante e sempre più forte per contrastare il fenomeno della violenza. Perché la violenza sulle donne, in tutte le sue forme, è un fenomeno sociale fra i meno visibili, soprattutto se esercitato in famiglia. Il potere e il controllo esercitato sulle donne è un effetto di una mala cultura che dobbiamo sradicare”.

Un ulteriore segnale in questa direzione è anche l’iniziativa, sempre il 25 novembre, del Municipio illuminato di rosso. Infine, l’Amministrazione ha provveduto a sistemare la panchina rossa dedicata al contrasto alla violenza posizionata in piazza del Comune e più volte vandalizzata. Un gesto in più per dire no a ogni forma di violenza e di brutalità.

Ma le iniziative organizzate dal Comune non finiscono il 25 novembre e la campagna #NONSEISOLA prosegue anche nelle settimane successive. Sono infatti numerose le cittadine che stanno ancora inviando le loro foto mettendo a disposizione il loro volto; tutte verranno valorizzate con la pubblicazione sui canali social del Comune dal 25 novembre in poi.

Si ricorda che la partecipazione all’iniziativa è ancora possibile fino alla fine del mese di novembre.

Come aderire a #NONSEISOLA
Si può contribuire inviando una propria fotografia nella quale compaia il nome della campagna #NONSEISOLA e il numero 1522, anche con l’aggiunta di un pensiero. Inviare via email entro mercoledì 30 novembre 2020 all’indirizzo: europa.comune.bollate@gmail.com. Indicare anche nome, cognome e residenza. Puoi contribuire inviando una tua fotografia nella quale compaia il nome della campagna #NONSEISOLA e il numero 1522. L’email di adesione con la propria foto va inviata entro mercoledì 30 novembre 2020 all’indirizzo: europa.comune.bollate@gmail.com. Indicare anche nome, cognome e residenza.

Seguici sulla pagina Facebook del Comune per vedere i volti di tutte le donne che hanno aderito.