Misura Nidi Gratis – Bonus 2021/2022

232

Il Comune di Bollate ha aderito anche quest’anno alla misura “Nidi Gratis – Bonus 2021/2022” promossa da Regione Lombardia.

La Misura Nidi Gratis coprirà la quota di retta mensile che supera la soglia rimborsata dal Bonus Asili Inps, pari a € 272,72. Questo significa che la famiglia, per ottenere l’azzeramento della retta, deve ottenere anche il Bonus INPS Asili Nido seguendo le modalità specificate sul sito dell’ente.

QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA
E’ possibile presentare domanda a partire dalle ore 12 di lunedì 18 ottobre fino alle ore 12 di venerdì 12 novembre, e comunque fino ad esaurimento delle risorse stanziate.

MODALITA’ PRESENTAZIONE DOMANDA
La domanda di contributo può essere presentata esclusivamente online attraverso il sistema informativo Bandi On Line raggiungibile all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it digitando “nidi gratis famiglie” nel campo di ricerca, attraverso:
SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale: è un codice personale che consente di accedere da qualsiasi dispositivo e di essere riconosciuto da tutti i portali della Pubblica Amministrazione
oppure
CNS – Carta Nazionale dei Servizi/CRS – Carta Regionale dei Servizi e PIN per la richiesta del codice PIN
oppure
CIE Carta di Identità Elettronica.

È possibile richiedere l’agevolazione Misura Nidi Gratis – Bonus 2021/2022 per ognuno dei propri figli iscritti al nido, presentando una domanda per ogni figlio. In tal caso il sistema informativo riconosce il codice fiscale del genitore registrato che inoltra la domanda, compilando automaticamente i campi comuni ai figli.
È pertanto consigliabile che sia lo stesso genitore registrato ad inoltrare le domande per tutti i figli.

REQUISITI
Può presentare la domanda il genitore con i seguenti requisiti:
– figli iscritti al nido per l’anno educativo 2021/2022;
– indicatore della situazione economica equivalente – ISEE inferiore o uguale a € 20.000,00;
– retta mensile a carico dei genitori di importo superiore a € 272,72.

RICHIESTA INFORMAZIONI E ASSISTENZA
Per qualsiasi chiarimento o informazione in merito all’Avviso è possibile:
– chiamare il numero regionale dedicato: 02.67.65.33.33 (dal lunedì al giovedì 9.30-12.30 e 14.30 -16.30 e venerdì solo al mattino dalle 9:30 alle 12:30) oppure chiamare il Call Center di Regione Lombardia 800.318.318 digitando 1.
– inviare una mail a: nidigratisfamiglie2022@regione.lombardia.it.

In fase di compilazione della domanda è possibile richiedere assistenza tecnica:
– chiamando il numero verde 800 131 151 (sempre gratuito)
– scrivendo a bandi@regione.lombardia.it

SI RICORDA CHE:
La famiglia non è tenuta al pagamento delle rette per la frequenza del bambino al nido per la quota di retta mensile eccedente 272,72 euro. A seguito dell’istruttoria:
– in caso di ammissione, l’abbattimento dei costi della retta riguarderà le rette a partire dal mese di inizio di effettiva frequenza del bambino. Se la famiglia ha effettuato il pagamento di alcune rette per l’intero importo, compresa la quota eccedente 272,72 euro, tali rette interamente quietanzate non potranno essere rimborsate;
– in caso di non ammissione, le famiglie saranno tenute al pagamento delle rette dovute ai Comuni per l’intero importo, compresa la quota eccedente 272,72 euro.