Libri scolastici per la scuola primaria, la cedola diventa digitale

827

Novità in vista per la fornitura di testi scolastici agli studenti delle scuole primarie di Bollate. Dal prossimo anno il Comune ha deciso di adottare la nuova soluzione digitale per semplificare la gestione delle cedole librarie.

Sparisce, quindi, la classica cedola cartacea consegnata a scuola agli alunni e, al suo posto, i genitori riceveranno direttamente dalla scuola, una comunicazione con le istruzioni per ottenere la fornitura dei libri di testo necessari ai loro figli secondo le nuove modalità digitali.

Modalità che sono molto semplici dal momento che tutto avviene tramite una piattaforma web. Le famiglie, infatti, dovranno solo recarsi dal proprio cartolaio di fiducia (o altro venditore autorizzato) con il Codice fiscale del figlio/a iscritto a una primaria, per poter ritirare gratuitamente i libri di testo necessari e previsti dalla scuola frequentata.

Il Comune precisa che le cedole digitali verranno attivate sia per gli studenti delle primarie di Bollate che, grazie agli accordi con le Segreterie didattiche, per gli alunni residenti a Bollate e scritti a una primaria fuori territorio.