La giornata del verde pulito è “Un gioco da ragazzi”. il 26 settembre

193

Si chiama “Un gioco da ragazzi” ed è l’iniziativa bollatese che si inserisce nel programma della “Giornata del Verde Pulito 2021” organizzata da Regione Lombardia e dedicata al tema della sostenibilità ed educazione ambientale. Programmata per domenica 26 settembre, l’iniziativa si svolge in concomitanza con la manifestazione “Puliamo il mondo 2021” di Legambiente e prevede il coinvolgimento di tutti gli Istituti comprensivi e la collaborazione degli uffici comunali e dei Volontari del Verde.

Ecco i luoghi dove avverrà l’iniziativa:

  • Bollate Centro – Parco Martin Luther King
  • Cassina Nuova – Parco Via Gobetti/Via Farini
  • Ospiate – Parco Via Verbania/Fornace Mariani
  • Cascina del Sole – Parco Perlasca

Durante la manifestazione, i ragazzi e le ragazze delle scuole primarie saranno coinvolti nella pulizia e nella raccolta di rifiuti nei maggiori parchi cittadini, a partire dalle 9:30 e fino alle 11:00 con aperitivo finale al Parco Martin Luther King. Il kit per la raccolta dei rifiuti (sacchi, guanti e pettorine) sarà fornito alle squadre a inizio giornata dal Comune.

La social call
Come nelle precedenti edizioni, anche quest’anno i Comuni partecipanti alla Giornata del Verde Pulito prenderanno parte alla “social call” fotografica con cui si selezioneranno gli scatti migliori attraverso la pagina Facebook di Regione Lombardia. Le foto più apprezzate permetteranno ai Comuni vincitori di partecipare a un evento sulle tematiche ambientali alla presenza dell’Assessore Regionale all’Ambiente e Clima e della Presidente di Legambiente.

Il commento dell’Assessore Ida de Flaviis
La nostra adesione alla Giornata del verde pulito è, come sempre, il frutto del desiderio di stare insieme per una causa comune finalizzata alla sensibilizzazione di tutti i bollatesi,. A partire dai più giovani, alle tematiche ambientali e al decoro e alla pulizia dei luoghi in cui tutti noi viviamo, lavoriamo, studiamo e passiamo il nostro tempo libero. Il coinvolgimento delle nostre scuole, inoltre, è importante anche dal punto di vista dell’educazione ambientale dato che contribuisce a dare ai più giovani un senso di responsabilità e appartenenza in difesa del bene comune.

Scarica il programma