Iniziativa per i più piccoli, nella Giornata dei diritti dell’infanzia

394

In occasione della Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza i Servizi Prima Infanzia di Comuni Insieme propongono l’iniziativa Leggimi forte, Leggimi ancora, per offrire ai bimbi e alle famiglie un’opportunità per divertirsi, sperimentare, crescere insieme. Sabato 19 novembre, dalle 10 alle 12 nel Centro Prima Infanzia Giocotanto.

Tra i diritti fondamentali dei bambini e delle bambine la Convenzione ONU cita quale primo fra tutto il diritto a giocare; il gioco infatti per i bambini non è un passatempo ma– in particolare nei primissimi anni di età – è IL modo con cui questi conoscono il mondo, fanno esperienza, apprendono e sperimentano emozioni. In una parola, crescono.

Luigi Boffi – Comuni Insieme “ I diritti non sono per noi una enunciazione astratta ma qualcosa di molto concreto che in ognuno dei nostri servizi cerchiamo di mettere in pratica quotidianamente. L’attenzione del nostro Servizio Prima Infanzia, nella vicinanza di questa particolare Giornata va non solo ai bambini e le bambine che tutti i giorni frequentano gli Asili Nido e i Centri Prima Infanzia ma si rivolge a tutti, aprendo le nostre strutture con iniziative di taglio diverso ma unite da un unico obiettivo: allargare le opportunità, ampliare le occasioni educative di qualità, offrire uno spazio ed un tempo di gioco e di crescita. E voglio ringraziare le nostre bravissime educatrici che si impegnano ogni giorno, con professionalità e passione in questo lavoro e con altrettanta passione hanno proposto, organizzato e realizzato queste iniziative”.

L’iniziativa è aperta a tutti i bambini e le bambine in età da asilo nido ed anche ai bimbi più grandicelli: le attività sono infatti pensate ed adatte ai nostri piccoli cittadini che non vanno ancora a scuola.