Inaugurazione della nuova Farmacia Comunale. Il 29 giugno

60

Una farmacia completamente nuova, futuristica, al passo con i tempi. Questo è destinata a diventare la farmacia comunale 1 di via Leonardo da Vinci, completamente rinnovata e realizzata in locali nuovi e più ampi.

Lo spostamento con l’inaugurazione il 29 giugno 2024 alle ore 17, poi dall’1 luglio la prima “farmacia di servizi” a Bollate sarà aperta al pubblico.

Un restyling totale con spazi di vendita triplicati, locali dedicati all’estetica ed alla telemedicina, robot automatizzato per la gestione puntuale di magazzino e scorte, spazi con ingresso separato denominati “Hub vaccinale” che verranno utilizzati sia per le campagne vaccinali che per la gestione di specialisti. E poi una nuova capacità innovativa di comunicazione con i clienti grazie a vetrine virtuali ad alta risoluzione e pannelli digitali. Insomma, una vera rivoluzione che mette il cliente al centro cercando di soddisfare ogni sua necessità ed esigenza, aumentando la capacità di generare sempre più servizi.

È l’attuale farmacia? Novità importanti l’attendono.

Finito il trasferimento nella nuova sede, i vecchi locali verranno ristrutturati nel periodo estivo e messi a disposizione di medici di base con un affitto calmierato. L’obiettivo del Comune e della partecipata Gaia è di attrarre sul territorio nuovi medici di medicina generale e contribuire, così, a risolvere il problema della mancanza di “dottori” che, ormai da qualche tempo, sta creando diversi disagi ad alcuni dei nostri cittadini.