Il Comune dona 450 mascherine alla Polizia di Stato

1962

Il Comune di Bollate ha donato 450 mascherine al 2^ Reparto Volo di Milano – Servizio Aereo della Polizia di Stato di Milano Malpensa. La consegna è avvenuta il 15 mattina nell’atrio del Municipio, da parte del Sindaco Francesco Vassallo e della referente della Squadra Emergenza Operativa / Protezione Civile Elisa Parolini, che hanno consegnato le preziose protezioni nelle mani del Sostituto commissario Paolo Negri, responsabile Relazioni esterne del 2^ Reparto Volo e dell’assistente capo Gaetano Codari, responsabile automezzi del Reparto.

La decisione è stata presa dal Sindaco dopo aver contattato il Reparto, dove lavorano 57 persone, che con Bollate ha avviato da alcuni mesi una collaborazione per organizzare esercitazioni congiunte sul territorio comunale insieme alla Protezione Civile, all’Associazione Nazionale Carabinieri e all’Associazione Nazionale Alpini.

“In questo momento così difficile per tutti – spiega il Sindaco Vassallo – la solidarietà è fondamentale e rappresenta la spina dorsale di una comunità che non si arrende e continua a lottare anche nell’emergenza. Noi, come Comune, siamo stati aiutati fin dall’inizio e ritengo sia nostro dovere ricambiare, come e quando possiamo, la generosità ricevuta”.

I rappresentanti della Polizia di Stato che hanno ritirato le mascherine per i loro agenti, hanno ringraziato il Sindaco e la Città di Bollate per questo gesto di collaborazione. A loro va la nostra stima per il lavoro che svolgono quotidianamente a servizio della nostra sicurezza.