Il 5 per mille alle associazioni? Un’opportunità che non tutti conoscono

418

Doniamo il 5 per mille alle associazioni del nostro territorio. È questo l’appello lanciato dall’Amministrazione comunale, e in particolare dall’Assessore allo Sport e Tempo libero Salvatore Conca, a tutti i bollatesi. L’obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini a usare questa opportunità, che può essere molto utile a dare risorse economiche a sostegno di chi si occupa di attività sportive e del tempo libero, mettendola a disposizione esclusivamente delle realtà locali.

“Stiamo vivendo tutti un periodo molto complicato – ha spiegato l’Assessore Conca – e anche le realtà associative del nostro territorio stanno soffrendo molto questa pandemia. Le attività si sono interrotte e spesso le attività sono state trasferite ma senza le entrate derivanti dalle iscrizioni. Dare una mano a queste realtà perché possano continuare a mettere la loro creatività al servizio della nostra città, è una buona cosa. Soprattutto perché può essere fatta semplicemente con una firma sulla dichiarazione dei redditi che consente di destinare risorse impostanti senza costi per nessuno di noi”,

Dare questo contributo è semplice. Basta mettere la propria firma e il codice fiscale dell’associazione scelta per la donazione, nella sezione: “Sostegno delle associazione sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal Coni a norma di legge che svolgono una rilevante attività di interesse sociale” sul modello 730 o UNICO e la realtà prescelta riceverà automaticamente il 5 per mille del contribuente.