Distribuzione dei Buoni spesa alle famiglie, facciamo il punto

927

Sono stati un grande aiuto per molti cittadini di Bollate. Stiamo parlando dei Buoni spesa stanziati dal Governo e distribuiti dal Comune nelle scorse settimane. Ma vediamo i numeri:

La disponibilità dei fondi statali assegnati a Bollate è stata di 193.847 euro a cui il Comune ha aggiunto 5.823 euro di “omaggi” forniti dagli negozi dove sono state acquistate le card, per un totale di 199.670 euro. I fondi utilizzati sono stati 199.500 euro con un avanzo di 170 euro.

Le richieste da parte di cittadini bisognosi sono state 769, arrivate dal 6 al 30 aprile. I beneficiari che hanno già ricevuto il buono sono 573 per importi da un minimo di 250 euro a un massimo di 600. Le pratiche respinte per mancanza di requisiti sono state 186. A questi numeri si aggiungono altre 10 persone con i requisiti ma non finanziabili per esaurimento delle risorse. Il Comune sta provvedendo a reperire risorse per erogare anche a loro il Buono.

Alle famiglie che hanno beneficiato dei buoni spesa, se ne aggiungono altre 67, alcune escluse dal Buono spesa ma riconosciute bisognose, alle quali il Comune ha provveduto a dare contributi economici per tamponare questo momento di difficoltà.