Comunicazione alle imprese sugli obblighi PEC. Entro l’1 ottobre

572

Si comunica che, entro l’1 ottobre 2020, tutte le imprese già iscritte alla Camera di Commercio che non hanno ancora comunicato il proprio indirizzo PEC (ora domicilio digitale), dovranno regolarizzare la propria posizione con la relativa comunicazione al Registro delle Imprese competente per territorio.

La mancata comunicazione comporterà l’assegnazione da parte dell’Ufficio del Registro delle Imprese di un nuovo e diverso domicilio digitale e l’irrogazione di una sanzione amministrativa, in misura raddoppiata, per le società e, in misura triplicata, per le imprese individuali.

Per ulteriori informazioni, clicca qui per il comunicato della Camera di Commercio.