Cerchi lavoro? Segui il canale Telegram di Afol

1610

AFOL Metropolitana sempre più vicina a chi cerca lavoro. Da qualche mese, infatti, l’Agenzia territoriale ha attivato il canale Telegram dove ogni giorno pubblica notizie relative a opportunità di lavoro e formazione, su progetti e servizi di Afol Metropolitana o di Città Metropolitana, su bandi e avvisi di Regione Lombardia, sui concorsi pubblici più rilevanti, su iniziative di orientamento, su misure di contrasto alla povertà come il Reddito di cittadinanza o di emergenza.

Proprio su questo tema, in occasione del Consiglio comunale di Bollate del 15 febbraio 2021, l’Assessore allo Sviluppo economico Giuseppe de Ruvo ha fatto presente la grande attenzione da parte di tutta l’Amministrazione comunale di Bollate e in primo luogo del Sindaco Francesco Vassallo, sul tema del lavoro, soprattutto in vista dello sblocco dei licenziamenti.

Il canale Telegram di Afol

L’iscrizione al canale è gratuita, l’obiettivo è di raggiungere sul telefonino ogni utente dei Centri per l’Impiego e ogni allievo dei corsi.

Tramite il canale Telegram tutti gli iscritti ricevono lo stesso messaggio e nello stesso ordine; un’innovazione che si aggiunge alla vecchia newsletter inviata via mail. Pensato per essere usufruito dai dispositivi mobili, Telegram si inserisce, dunque, in una strategia precisa: offrire sempre di più servizi agli utenti (in questo caso il target primario è il cittadino che cerca lavoro o vuole formarsi o intraprendere) in modo efficiente, smart, veloce, digitale.

Entrare nel canale è molto facile, basta seguire queste semplici istruzioni:

1. scarica l’applicazione Telegram da App Store o Play Store

2. crea il tuo account

3. cerca il canale @afolmet

4. clicca su “unisciti”

Si segnala inoltre, che è online il nuovo portale internet di AFOL Metropolitana. Dove è possibile trovare le offerte di lavoro, cliccando qui. Le offerte sono divise per Comune di interesse e possono essere facilmente gestite anche da smartphone.