C’è tempo fino al 20 giugno per la richiesta buono sostegno affitto 2023

770

Arriva il BUONO SOSTEGNO AFFITTO 2023 a sostegno dei nuclei familiari per il mantenimento dell’abitazione in locazione nel mercato privato e per il contenimento dell’emergenza abitativa. Può richiederlo chi è titolare di un contratto di affitto regolare registrato presso l’Agenzia delle Entrate e in corso di validità e avere un ISEE valido e senza omissioni o difformità fino a € 26.000

Per gli altri requisiti e tutti i dettagli consultare l’avviso cliccando qui

Il contributo eventualmente assegnato sarà erogato direttamente al proprietario, fino a un massimo di 2 mensilità di canone (comunque entro il massimale previsto dalla DGR 6970/22).

Il bando resterà aperto fino al 20 giugno 2023 ore 17.00 ed è possibile presentare una sola domanda, esclusivamente on-line cliccando qui. Per procedere alla richiesta OCCORRE DISPORRE DI UNO TRA I SEGUENTI SISTEMI DI IDENTIFICAZIONE con le relative credenziali: SPID, CIE oppure CNS. Per l’aiuto nella presentazione della domanda, guarda l’ELENCO CONTATTI UTILI

È anche possibile presentare la domanda in autonomia, consultando la guida alla piattaforma BSA 23 disponibile cliccando qui

ATTENZIONE: Non saranno ammesse domande incomplete, con scansioni illeggibili o con allegati non pertinenti alla richiesta. Andrà caricato il contratto comprensivo di registrazione, se prevista. In caso di dubbi sui documenti da caricare consulta il facsimile contratto e registrazione cliccando qui

Per informazioni scrivere a: bandicasa@comuni-insieme.mi.it oppure telefonare a: 02.38348420 dalle 9,30 alle 12,30 (in caso di linea non disponibile lasciare un messaggio in segreteria telefonica per essere ricontattato appena possibile).