Caldo estivo, ecco piccoli accorgimenti da non dimenticare

141

Il Servizio Meteorologico Regionale di ARPA Lombardia ci informa che nei prossimi gironi il caldo estivo raggiungerà temperature molto elevate nelle nostre città (vedi BollettinoHUMIDEX), anche a Bollate. Diventa importante, soprattutto per le categorie più fragili e le persone più vulnerabili come anziani, malati cronici, persone non autosufficienti, donne in gravidanza e bambini piccoli, seguire alcune regole di comportamento utili a prevenire l’insorgere di eventuali problemi di salute. Regole valide, lo ricordiamo, anche per i più giovani che magari fanno esercizio fisico oppure hanno un lavoro intenso all’aria aperta (es. lavoratori dell’edilizia, dei cantieri stradali, agricoltori),

La prima regola valida per tutti è quella di evitare l’esposizione al sole e alle temperature superiori ai 25° C. Ma altri accorgimenti possono essere utili:

• Uscire di casa nelle ore meno calde
• Vestirsi con abiti di colore chiaro e leggeri
• Rinfrescare l’ambiente domestico e di lavoro, chiudendo le finestre di giorno e aprendole la sera nelle ore più fresche.
• Bagnarsi spesso il viso e le braccia con acqua fresca
• Bere molta acqua e mantenere uno stile di vita attivo nelle ore più fresche
• Alimentarsi in modo corretto prediligendo frutta e verdura
• Usare precauzioni in auto: prima di salire in un’ auto rimasta al sole, aprire le portiere e far circolare l’aria; viaggiare con i finestrini aperti o con il climatizzatore; scegliere parcheggi all’ombra; non lasciare mai persone o animali nell’abitacolo di un’auto ferma, nemmeno per pochi minuti.
• Segnalare al medico ogni malessere

Segui le info sul meteo, cliccando qui e tutti i consigli contro il caldo, cliccando qui