Bollate School Party, grande successo per la festa delle scuole

1978

Più di 600 bambini e ragazzi, accompagnati dalle rispettive famiglie, hanno raggiunto il parco Nelson Mandela e il campo da calcio di via Varalli per la seconda edizione del Bollate School Party, la festa di fine anno che riunisce tutte le scuole primarie degli Istituti Comprensivi bollatesi.

La giornata si è aperta con la cerimonia di inaugurazione alla presenza del Sindaco Francesco Vassallo, dell’Assessore alle Politiche Educative e allo Sport e Tempo Libero, Ida De Flaviis, e il Consigliere delegato alla Città dei Ragazzi, Samuele Marazzi. Nei loro interventi è stato ribadito il valore di questa iniziativa, nata come progetto di resilienza proposto del Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze: stare insieme, condividere e divertirsi, riconoscendo l’importanza di ripartire tutti insieme dopo un periodo difficile.

Il programma della giornata ha visto poi un susseguirsi di diversi tornei sportivi di calcio, basket e pallavolo, suddivisi per fasce d’età e, a partire dal pomeriggio, di attività ludiche e laboratoriali, curate dalle diverse associazioni coinvolte.

Nella cerimonia di chiusura non è stato possibile non tributare un grande applauso a Salvatore Conca, Assessore che ha animato la prima edizione della festa. “Se il Bollate School Party ha avuto una seconda edizione ed è destinato a diventare una tradizione per la nostra Città, questo lo dobbiamo sicuramente a Salvatore Conca” ha detto l’Assessore De Flaviis ricordando la fondamentale è preziosa collaborazione di Salvatore alla prima edizione di questo evento. Da ultimo, è intervenuto il Sindaco Junior uscente, Arion Vucaj, il quale ha egregiamente guidato il CCRR nell’ultimo anno.

Il Comitato organizzatore, coordinato dall’Amministrazione comunale e composto dalle Associazioni genitori dei tre Istituti Comprensivi cittadini (Associazione Genitori IC Brianza, Associazione Genitori Istituto Montessori, Associazione Genitori Marco Polo e Comitato Genitori Rosmini) ringrazia tutti coloro che, a diverso titolo, hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione.

In particolare il ringraziamento va: ai docenti dei diversi Istituti Comprensivi intervenuti; all’Unione Sportiva Bollatese 1919, alla Pallacanestro Bollate Goss e all’A.S.D. New Team Volley Bollate per la gestione dei tornei sportivi; al Bollate Chess Club, al Bollate Baseball ASD, al Rugby Rho ASD, al gruppo “Dire, fare, stare ” (Bando Ri-generare Legami) e al gruppo “Costruiamo Gentilezza” per l’animazione degli stand ludici e laboratoriali; al Comitato Soci Coop e alla CRAI per la donazione dei pacchetti merenda. Inoltre a Gaia Servizi, all’Associazione Nazionale Carabinieri, alla SEO e alla Croce Blu per la collaborazione; ai gestori del bar Ranokkio per l’ospitalità.