AVVISO alla cittadinanza: caloriferi spenti dal 15 aprile 2020

1945

Come previsto dalla normativa vigente (DGR 3965 del 31.07.2015), la data definitiva di spegnimento dei caloriferi per il riscaldamento invernale è prevista dal 15 aprile 2020.

Si comunica, inoltre, che in ottemperanza alle normative regionali e nazionali in vigore per l’emergenza sanitaria da coronavirus i servizi di controllo periodici degli impianti termici da parte delle ditte di manutenzione incaricate risultano sospesi: i manutentori potranno eseguire esclusivamente interventi ritenuti d’urgenza.

Si coglie comunque l’occasione per rinnovare l’invito, a emergenza sanitaria terminata, a far verificare da manutentori convenzionati ed abilitati il corretto funzionamento degli impianti, ad effettuare la pulizia periodica dei relativi canali di evacuazione fumi di combustione (canne fumarie) e ad accertare il possesso della documentazione prevista dalla normativa vigente al fine di scongiurare possibili rischi per la salute, ottimizzare il rendimento di combustione, contenere nei valori limite le emissioni in atmosfera, non incorrere in possibili provvedimenti e sanzioni da parte delle Autorità preposte.

Per saperne di più, si veda Avviso spegnimento impianti termici anno 2020.