Attività di manutenzione del verde e ritiro rifiuti vegetali: si riprende

2185

Come previsto dall’allegato 3 del DPCM del 10 aprile 2020, da mercoledì 15 aprile riprenderà regolarmente, anche a Bollate, l’attività di manutenzione del verde pubblico. Da lunedì 20 aprile, invece, sarà attivato il servizio di ritiro scarti vegetali a domicilio.

Per quanto riguarda il ritiro degli scarti vegetali, ricordiamo che:

• Gli scarti vegetali devono essere confezionati esclusivamente in fascine ben legate di dimensioni adeguate per potere essere sollevate da un unico operatore e/o in caso di erba in cassette di plastica (massimo n. 5) o in legno, o in sacchi estensibili raccogli foglie (del volume massimo pari a 50 litri), che svuotati nell’atto della raccolta saranno lasciati sul posto con ritiro da parte dell’utente. Quantitativi superiori non verranno ritirati.

• Non è ammissibile e pertanto sanzionabile il conferimento di tali rifiuti in sacchi in plastica.

• E’ vietato conferire terra, ciottoli o altri materiali non corrispondenti allo scarto vegetale. In caso di presenza di materiali estranei non verrà effettuata la raccolta lasciando, con opportuna segnalazione.

Leggi: Avviso riattivazone servizio manutenzione verde