Attività della Polizia locale nel 2021, ecco i numeri

1086

L’attività del Corpo di Polizia locale nel corso del 2021 ha visto una importante presenza degli agenti sul territorio con controlli e accertamenti. Sono aumentate tutte le attività, sempre nell’ottica di maggior sicurezza voluta dall’Amministrazione comunale.

“Dati alla mano – dice il Vice sindaco Alberto Grassi – la presenza della nostra Polizia locale è sempre più capillare con interventi diversificati e finalizzati a garantire la legalità e la sicurezza sul territorio. In particolare gli agenti sono stati indirizzati dalla nostra Amministrazione a essere sempre più operativi su attività salienti per la vita dei nostri cittadini. E i risultati si sono visti come nei controlli per chi guida in stato di ebbrezza o, grazie anche alle telecamere, per chi circola senza assicurazione. Va ricordato anche che, nello scorso anno, grazie all’attività dei nostri agenti, è stato individuato il responsabile di molti graffiti abusivi in città e che, durante i periodi più critici della pandemia, si è lavorato costantemente per il rispetto delle regole”.

Ecco i principali dati relativi alle attività svolte.
• Numero violazioni accertate al codice della strada: 10.219;
• Numero violazioni amministrative accertate relative ad altre normative statali, regionali e comunali: 143, di cui 66 per violazioni relativi al conferimento dei rifiuti;
• Ingiunzioni di pagamento per verbali anni precedenti non pagati: 6mila.
• Totale verbali codice della strada 1.867.223,65 euro, di cui incassati 707.721,19
• Totale verbali amministrativi accertati 37.996,22 euro di cui incassati 14.237,42.
• Veicoli sequestrati: 221;
• Veicoli abbandonati rimossi e demoliti: 11;
• Veicoli abbandonati e demoliti dal proprietario dopo sollecito della PL: 26. A tale proposito si ricorda l’operazione di luglio nelle case Aler di via Verdi e di via Turati 40 che ha interessato complessivamente 15 veicoli e 2 motocicli in disuso; Di questi, 4 auto e numerose parti di veicoli smontati sono stati rimossi dal Comando.
• Posti di blocco su strada: 90, di cui 30 per verifica revisione e copertura assicurativa;
• Posti di blocco su strada con controlli etilometro: 20.
• Procedimenti penali trattati: 34.

Per quanto riguarda l’attività di contrasto al Covid 19, i dati sono:
Attività nel periodo “Bollate zona rossa” in collaborazione con pattuglie della PL di Milano e di Città:
• Persone controllate: 1818;
• Persone sanzionate a vario titolo: 20;
• Attività o esercizi commerciali controllati: 349.

Attività nel periodo “Zona bianca? Sì, ci piace, teniamocela!” dal 24 luglio all’1 ottobre 2021, ore 21-1 nelle serate di venerdì e sabato.
• Controllo costante nei parchi cittadini;
• Controllati in 16 esercizi pubblici;
• Controlli con test alcolimetrico: 20;
• Identificazioni: 50 persone con 3 violazioni per giuda in stato di ebrezza.

Attività progetto SMART dal 24 ottobre al 12 novembre 2021, col sostegno finanziario di Regione Lombardia (prevenzione Covid e sicurezza).
• Controlli in luoghi a rischio affollamento e utilizzo dei Dispositivi di protezione come mascherine: 10;
• Controlli esercizi commerciali e di somministrazione, sia fissi che ambulanti; 13;
• Controllo conducenti: 117;
• Violazioni al Codice della strada: 27;
• Controlli Green pass su richiesta del POT presso l’ospedale di Bollate: 117;

Controlli Covid dal 6 al 31 dicembre 2021:
• Controlli Green pass: 373;
• Sanzioni green Pass: 3;
• Controlli dispositivi di protezione: 166;
• Controllo attività ed esercizi commerciali: 70 con 3 sanzioni;

Il Comando, inoltre, nel 2021 ha partecipato con successo a due bandi di finanziamento regionali che hanno portato all’acquisto di un nuovo veicolo per la Polizia locale e di un veicolo specializzato per la Protezione Civile.