ATTENZIONE. Possibili truffe sui tamponi per Corona virus

1316

La Polizia locale di Bollate comunica che stanno arrivando segnalazioni di persone che sono state contattate da sedicenti funzionari ATS o della Croce Rossa per effettuare tamponi a domicilio per il Coronavirus.

L’Amministrazione avvisa i cittadini che questa attività non è autorizzata e che, probabilmente, si tratta di una truffa. Chi fosse contattato per procedure di questo tipo è pregato di chiamare immediatamente le Forze dell’Ordine.