Taglio erba, con il bel tempo gli interventi saranno rapidi

24

In merito alle richieste dei cittadini sulle tempistiche del taglio dell’erba nelle aiuole e nei parchi pubblici, il Comune conferma che, a causa delle piogge continue e intense alternate a giornate calde, è impossibile intervenire adeguatamente agli sfalci senza incorrere nel problema di creare accumuli di erba bagnata, con conseguenti cattivi odori dovuti alla stagnazione e decomposizione dell’erba.

Proprio a causa della situazione climatica anomala descritta, inoltre, la crescita dell’erba è davvero notevole e, nonostante gli sforzi di Gaia che ha in carico la gestione del servizio, la situazione resta complicata a Bollate come in molti altri Comuni.

Il taglio dell’erba resta comunque all’attenzione degli uffici e Gaia sta proseguendo, seppur lentamente proprio per il maltempo, con gli interventi più necessari. Confidiamo tutti nel nell’arrivo del bel tempo nel breve periodo, così da avere la possibilità di pianificare gli interventi di sistemazione dei prati necessari alla città.