Premio San Martino, ecco i cittadini benemeriti premiati dal Sindaco Vassallo

932

Si è svolta domenica 11 novembre l’ottava edizione del Premio Città di Bollate – San Martino organizzato dalla Presidenza del Consiglio in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Sette le persone o realtà territoriali premiate dal Sindaco Francesco Vassallo e dal presidente del Consiglio comunale Antonino Faranda.

Ecco i nomi dei premiati, divisi nelle due categorie, con rispettive motivazioni

Premio città di Bollate, San Martino d’Oro

MARIA ROSA SANTAMBROGIO per l’attività svolta sul territorio comunale e per l’aiuto ed il sostegno dato ai cittadini in difficoltà. Inoltre per l’attività pluriennale di volontariato presso l’ospedale Sacco e per l’impegno profuso nell’organizzazione di corsi di italiano per stranieri residenti nel territorio di Bollate, come meglio contenuto nella presentazione della candidatura.

GIUSEPPE CECCHETTI per il suo impegno nell’associazione “Lo Scatto” a favore della divulgazione della cultura della montagna. Inoltre è stato un eminente componente dell’associazione Emergency con cui si è impegnato a divulgare nelle scuole una cultura di pace.

LUIGI BOFFI per il suo impegno nell’Amministrazione comunale (è stato Assessore alle politiche sociali nel Comune di Bollate dal 1999 al 2004) e nell’associazione degli Alpini presso cui ha rivestito e riveste importanti cariche. Ha partecipato ai soccorsi a Foligno durante il terremoto. Il suo impegno si esplica oggi nella presidenza dell’azienda speciale consortile “Comune Insieme”. Ha ricevuto riconoscimenti importanti quali l’onorificenza di ordine al merito della Repubblica Italiana che gli ha consegnato il Presidente Mattarella.

SCUOLA DI CHIRURGIA DELL’OSPEDALE DI BOLLATE perché, istituita nel 1964, ha espresso grandi professionalità quali quelle del dottor Galli, dottor Bosisio e dottor Fava che si sono distinte per gli interventi effettuati, il servizio reso ai cittadini, e la ricerca sotto la guida esperta del dottor Calibri.

Premio città di Bollate San Martino

DAVIDE SETTEMBRE giornalista del Sole24ore per i suoi studi in materia tributaria e anche per la sua attività di scrittore nella quale ha ottenuto riconoscimenti in concorsi nazionali quali il premio “Alda Merini” di Imola e “Stefano Marello”.

Encomi per meriti sportivi a FILIPPO NERI e GIORGIA GRACI vincitori nelle rispettive categorie dei mondiali di Karate che si sono tenuti di recente in Moldavia