Nuove asfaltature in città. E’ la volta di via degli Alpini e di via Nenni

395

Le attività di asfaltatura delle strade di Bollate sono iniziate nel mese di giugno e sono ancora in corso. Per buona parte dell’estate i mezzi di Gaia sono stati impegnati nei lavori di asfaltatura di molte strade della città: il tratto centrale di via Vittorio Veneto, via Cilea, via San Domenico, via Cascina Prevosta, via Marco Polo, via don Uboldi, via dei Mille.

Un intervento particolare è stato fatto sulla rotatoria di via Cesare Battisti, il cui tratto è stato realizzato con asfalto speciale per resistere maggiormente all’attrito, mentre la posa del nuovo manto stradale sulla via verso Cassina Nuova è già stata portata a termine il mese scorso.

Dopo decenni di attesa i cittadini di via San Giacomo e via San Domenico hanno finalmente visti risolti i problemi legati alla fognatura. Un importante intervento di rifacimento di oltre 100 metri lineari di fognatura e la conseguente riasfaltatura del manto stradale hanno migliorato significativamente queste due piccole vie dimenticate da troppo tempo.

I mezzi di Gaia sono intervenuti anche nelle vie Cantù, Paolo Veronese. Risistemato anche il porfido in piazza Aldo Moro, dove nei giorni di pioggia si formano grosse pozzanghere.

A chiudere la lunga serie, le asfaltature di via degli Alpini e di via Nenni. Mentre i prossimi interventi riguarderanno i tratti di marciapiedi di via Farini e Madonna in Campagna. Poi i lavori si fermeranno per i tre mesi invernali e riprenderanno a marzo con nuovi cantieri (l’elenco delle strade è in via di definizione).