Il 7 novembre ricomincia la scuola dei genitori 2018

604

L’iniziativa cresce di anno in anno e diventa sempre più ricca e interessante. E’ la Scuola genitori che prende il via dalla collaborazione tra gli Istituti Statali di Bollate e l’Assessorato alle Politiche Educative del Comune. La rassegna 2018/2019 “Il mio bambino difficile è anche il tuo. Il tuo bambino difficile è anche il mio” tocca tematiche importanti per la società moderna: si va dai pregiudizi, ai valori, dall’autostima al mondo virtuale.

“L’attività e il programma nascono dalla collaborazione degli istituti bollatesi che, insieme pensano e organizzano tutta la rassegna – spiega l’Assessore alle Politiche Educative Salvatore Leone. L’iniziativa è rivolta a tutti i cittadini vista l’importanza e l’attualità delle tematiche affrontate ma, in primo luogo, si rivolge ai genitori degli alunni di ogni livello (scuola infanzia, primaria e secondaria di primo grado). Si tratta di un progetto cui teniamo molto e che intendiamo potenziare e far crescere per il futuro, con idee innovative e iniziative sempre più interessanti”.

Si comincia il 7 novembre, dalle ore 17,45 alle 19.30, presso l’ICS di via Brianza con l’incontro dal titolo “Rabbia e orgoglio, senza pregiudizio”.

Incontri successivi saranno:

il 28 novembre, dalle ore 18 alle 19.30, presso l’ICS Rosmini, con l’incontro dal titolo “Così fan tutti. L’insostenibile leggerezza dei valori”.
il 22 febbraio, dalle ore 17.45 alle 19.45, presso l’ICS Montessori, con l’incontro dal titolo “Narciso e l’autostima impossibile…”.
Il 15 marzo, dalle ore 17,45 alle 19,30 in Biblioteca centrale con l’incontro dal titolo «I Nuovi adolescenti e la fuga nel virtuale».
Scarica il programma: SCUOLA DEI GENITORI 2018-2019