Due nuove piazze in città. Inaugurazione il 21 dicembre

760

Si terrà sabato 21 dicembre alle ore 10,30 l’inaugurazione di due piazze a Cascina del Sole, completamente risistemate. Si tratta di piazza Falcone e di piazza Terracini.

Saranno presenti il Sindaco Francesco Vassallo, l’Assessore all’Ambiente Vania Bacherini e il Settore Sostenibilità Ambientale e Arredo Urbano del Comune. Il ritrovo è alle ore 10,30 davanti alla Meridiana di via Silvio Pellico, si proseguirà verso Piazza Terracini dove ci saranno anche le associazioni “Il Sole splende per Tutti”, “Il Tralcio”, “Si può Fare” e “Ceramiche Artistiche Grufa” che hanno collaborato alla realizzazione delle fioriere. Seconda tappa in piazza Falcone per chiudere la mattinata.

Ecco I 2 progetti

La “nuova” piazza Terracini a Cascina del Sole
Il progetto di riqualificazione, voluto dall’Assessore all’Ambiente Vania Bacherini e realizzato dal Settore Sostenibilità ambientale, ha dato un volto nuovo alla piazza di Cascina del Sole.

Ecco le novità:
• tre nuove fioriere che costeggiano il perimetro dell’anfiteatro, con arbusti (cornus, ilex, magnolia stellata e Nandina)
• riqualificazione delle aiuole esistenti tra la piazza e il vicolo Montegrappa, con cespugli di ortensie, photinie, rose, lavanda, graminacee e bulbose
• nuovo impianto di irrigazione interrato
• riqualificazione dell’anfiteatro con il ripristino della pavimentazione in lastre di porfido, la tinteggiatura e verniciatura del parapetto;
• verniciatura in blu dei parapetti dell’anfiteatro, delle scale e rampe disabili esterne, dei due pilastri metallici e della grata metallica della scala del palazzo comunale.
• pulizia dai graffiti spray sui muri dell’anfiteatro e della scala esterna di accesso al fabbricato comunale
• pulizia della pavimentazione esterna in porfido del piazzale.

L’intervento è stato impreziosito con la posa delle bellissime piastrelle in ceramica artistica realizzate a mano che rivestono le tre nuove fioriere dell’anfiteatro. Il tutto realizzato grazie alla collaborazione con le associazioni “Il Sole splende per Tutti”, “Il Tralcio”, “Si può Fare” e “Ceramiche Artistiche Grufa”, e con il contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus che – conclude l’Assessore Bacherini – hanno lavorato con il Comune in perfetta sinergia e collaborazione, consentendo di raggiungere un bellissimo risultato”.

La “nuova” piazza Falcone
Era una piazza di circa 1100 metri quadrati, pavimentata in autobloccanti, con accesso da via Cesare Battisti e delimitata da case di edilizia popolare. Uno spazio piuttosto degradato sia nelle pavimentazioni che nel verde e negli arredi, che ha richiesto un urgente intervento di riqualificazione. Il progetto messo in campo dall’Amministrazione ha cambiato radicalmente la piazza. La fornitura dell’illuminazione è stata offerta da CMA System.

Ecco le novità:
• pulizia e diserbo della pavimentazione in autobloccanti;
• riqualificazione del percorso pedonale di vicolo Monte Grappa e degli accessi alla piazza;
• realizzazione di 2 fioriere decorate con piastrelle nelle tinte oltremare/blu/cobalto alternati;
• rifacimento delle panchine, rivestite con fasce di piastrelle nelle tinte oltremare/blu/cobalto;
• nuove aiuole;
• riqualificazione delle 3 fioriere esistenti, rivestite in piastrelle nelle tinte oltremare/blu/cobalto. Verranno messa a dimora nuove essenze arbustive e floreali; e realizzato l’impianto di irrigazione;
• nuovi dissuasori di velocità e verniciatura dei lampioni nelle fioriere laterali esistenti.
• realizzazione di 3 nuovi posti auto esclusivamente per carico e scarico; riqualificazione degli altri 7 già esistenti lungo vicolo Montegrappa.