Decoro urbano e lavori pubblici. Riqualificazione di via Como, partono i lavori

1692

Rifacimento strade, marciapiedi, verde e arredi. Un progetto complessivo di riqualificazione da via Como a Cassina Nuova con l’obiettivo di proseguire l’attività di miglioramento della qualità urbana messa in atto da questa Amministrazione.

I lavori cominciano il 4 luglio con una scaletta molto serrata. Si parte con il taglio degli alberi esistenti e, nei giorni successivi, con il rifacimento dei marciapiedi che proseguirà per circa un mese di lavoro. Si procederà, in seguito, con il rifacimento della strada e i lavori saranno completati prima dell’inizio del nuovo anno scolastico, così da non comportare disagi per la scuola vicina.

Ma vediamo in cosa consiste l’intervento.
I marciapiedi verranno rifatti in porfido e le strade in asfalto rosso. Per quanto riguarda il verde si procederà con la sostituzione delle piante esistenti che, in seguito a valutazione agronomica, sono risultate pericolose e in gravi condizioni di salute, con 33 pruni alti 6/8 metri che verranno piantumati a novembre (periodo adeguato). Il tutto sarà dotato di impianto di irrigazione. Verranno completamente rifatti anche gli arredi con nuove panchine, la sostituzione dei tabelloni esistenti e una nuova illuminazione.

“Un bell’impegno – dicono gli assessori Alberto Grassi, Lavori pubblici, e Vania Bacherini, Ambiente e Decoro urbano – che si inserisce nel grosso lavoro, e nell’ingente investimento, che questa Amministrazione sta facendo per l’abbellimento della nostra città. Un miglioramento non a macchia ma pensato In un’ottica di progetto globale, così da dare a Bollate un volto nuovo e un aspetto che, finora, sono mancati”.

Ecco l’intervento nel dettaglio: Progetto Riqualificazione via Como

Ecco i risultati della relazione agronomica:

Ecco lo stato di alcune delle piante tagliate: