CORONAVIRUS Le novità su spesa e spostamenti da lunedì 4 maggio

10789

Si comunica che la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato le FAQ alle domande più frequenti sulle applicazioni pratiche del DPCM del 26 aprile 2020. In sintesi, le novità più importanti sono le seguenti:

AMMESSA la possibilità di fare attività motoria e sportiva all’aperto e nei parchi pubblici (alcuni parchi di Bollate rimarrano chiusi), anche al di fuori dei confini comunali e anche mediante l’utilizzo della bicicletta

? NON AMMESSE le passeggiate senza motivo, se non per le attività motorie e sportive di cui al punto precedente.

AMMESSI gli spostamenti per ragioni di necessità quali:
– fare la spesa
– acquistare giornali
– andare in farmacia
– acquistare beni necessari per la vita quotidiana
– recarsi presso uno qualsiasi degli esercizi commerciali aperti

La Prefettura di Milano, inoltre, ha chiarito:

SPESA: dal 4 maggio è AMMESSA in comune diverso da quello di residenza. Per questo motivo, sempre dal 4 maggio, sarà SOSPESA la spesa per ordine alfabetico introdotta nel comune di Bollate.

Sono inoltre CONSENTITI, come da DPCM del 26 aprile 2020

✅ FUNERALI: potranno svolgersi con la partecipazione massima di 15 persone

✅ ATTIVITA’ DI RISTORAZIONE: i bar e le pasticcerie potranno svolgere servizio di consegna a domicilio o di ritiro presso il locale (take away); SONO VIETATI gli assembramenti e la consumazione di quanto acquistato sia sul posto che nelle immediate vicinanze.

GIORNI E ORARI di alcuni servizi a Bollate:

? CIMITERI: dal 4 maggio i cimiteri di Bollate, Cassina Nuova e Castellazzo saranno aperti con i seguenti orari: DAL LUNEDI’ AL SABATO DALLE 8.30 ALLE 13.00. Si potrà accedere al cimitero SOLO indossando mascherina o altro dispositivo idoneo a coprire naso e bocca e saranno vietati gli assembramenti.

? PIATTAFORMA ECOLOGICA: sarà aperta al pubblico dal 4 maggio con i seguenti orari: DAL LUNEDI’ AL SABATO DALLE 9.00 ALLE 12.00 E DALLE 15.00 ALLE 18.00. Non sarà consentito conferire rifiuti ingombranti in piattaforma ma, dal 4 maggio, sarà riattivato da Gaia Servizi il servizio di ritiro ingombranti a domicilio, previa prenotazione e con le modalità descritte sul sito web della società e del Comune di Bollate.

SI RICORDA

‼️ Per ogni infrazione ai DIVIETI sopra riportati, sarà elevata la relativa sanzione pecuniaria

‼️ Le disposizioni governative e regionali OBBLIGANO a indossare un dispositivo per la protezione respiratoria dal momento in cui si esce dalla propria abitazione.

Dal 4 maggio ognuno di noi sarà responsabile della salute propria e degli altri. Cerchiamo di tenere comportamenti responsabili 

Il Sindaco
Francesco Vassallo

NB: Nella giornata di domani, 4 maggio 2020, saranno pubblicate le relative ordinanze sindacali contenenti le disposizioni anticipate con questa comunicazione.