Arrivano 45 cestini green nei parchi scelti dai bollatesi

293

Il sondaggio era stato fatto lo scorso marzo su iniziativa dell’Assessore all’Ambiente Ida De Flaviis che aveva attivato un percorso di partecipazione cui hanno aderito ben 330 bollatesi. Il tema era la scelta dei luoghi dove posizionare dei nuovi cestini green da mettere nei parchi in aggiunta ai primi 60 installati a fine 2021.

In tutto sono 40 i nuovi cestini in plastica riciclata posizionati proprio nei luoghi più votati dai cittadini. Ecco dove:

Dei 40 green ne sono stati posizionati: 15 al parco Ranocchio di via Piave, 5 al parco di via Ponchielli, 9 al parco Coppi Montrasi, 7 al parco Gobbi Farini e 4 al parco Anna Frank.

Si aggiungono altri, in modelli diversi: 2 cestini nel parco Falcone Borsellino (modello già presente), 1 nel parco Tofane e 2 nell’ex area Sacic (Chiesa evangelica).

“Con l’installazione di 45 nuovi cestini green chiudiamo il cerchio di un progetto che è stato prima di tutto un bel progetto di partecipazione attiva di molti bollatesi – ha detto l’Assessore all’Ambiente Ida de Flaviis. Siamo quindi felici di accontentare le richieste di molti nel posizionare nuovi cestini che, come promesso, sono ecologici e coperti anche per prevenire le incursioni dei corvi. L’obiettivo è di avere parchi sempre più puliti, cosa che ovviamente si realizza anche grazie alla maggior attenzione di tutti noi a non abbandonare rifiuti per terra o a non mettere ulteriori rifiuti nei cestini pieni”.