Assegnazione Orti collettivi, le domande entro il 30 aprile

47

Orti collettivi riservati ad associazioni e istituti scolastici. Il bando è stato pubblicato dal Comune e le domande vanno consegnate entro il 30 aprile 2024. In tutto sono 11 nuovi appezzamenti recintati, abbinati ad altrettante casette di legno per il deposito degli attrezzi e dotati di un punto di allacciamento dell’acqua.

Con i nuovi appezzamenti, realizzati nell’ambito dei progetti PNRR, gli orti comunali di via Nenni sono in tutto 39 di cui 28 destinati a orto individuale e gli 11 nuovi per orti collettivi e didattici anche per sviluppare progetti di aggregazione sociale, educazione, divulgazione scientifica e attività terapeutiche di supporto psicofisico con il contributo di associazioni di volontariato onlus e istituti scolastici.

Si ricorda che negli orti comunali è consentita esclusivamente la coltivazione di ortaggi ed erbe officinali, privilegiando tecniche di agricoltura biologica con divieto assoluto di utilizzo di prodotti pesticidi, erbicidi e anticrittogamici nocivi per api, uccelli, ricci, pipistrelli ed in genere per tutti gli animali utili all’uomo.

Scarica il bando dal sito del Comune cliccando qui.