Nuova operazione della Polizia locale sulle strade cittadine

473

Un’auto sequestrata e una multa di 4mila euro. È questo il risultato dell’operazione dei giorni scorsi, effettuata dalla Polizia locale di Bollate ai danni di EGM, un uomo di origine marocchina di 29 anni residente a Muggiò, privo di patente e di documenti validi.

A dare il via ai controlli, una pattuglia della Polizia locale che, in coda al semaforo di via Cesare Battisti, ha notato una Ford Focus sospetta e ha deciso di fermarla al fine di verificarne la regolarità della circolazione. Da un rapido controllo è risultato che l’autovettura era priva di assicurazione e di revisione e che il conducente non aveva documenti validi. Data la situazione i due agenti hanno deciso, anche al fine di verificare eventuali provvedimenti giudiziari pendenti, di accompagnare l’uomo in Questura a Milano per le procedure di rito riguardanti l’identificazione ed il fotosegnalamento.

Dai rilievi è subito emerso che EGM era già stato sottoposto in passato a 8 fotosegnalamenti, due dei quali concomitanti ad altrettanti arresti per possesso e cessione di sostanze stupefacenti; anche se attualmente non aveva in capo alcuna pendenza.

Di conseguenza al conducente della Ford sono state contestate le violazioni al Codice della strada riguardanti la mancata copertura assicurativa, l’omessa revisione del veicolo e la guida senza patente. In totale circa 4000 euro di sanzione, oltre al sequestro amministrativo dell’autovettura.

Gli agenti di Bollate si stanno ora concentrando sul proprietario dell’autovettura che, dai primi accertamenti, risulta intestatario di altri 19 autoveicoli, circostanza che potrebbe confermare si tratti di un prestanome.