Maggior sicurezza grazie a 22 body cam per la Polizia locale

513

Oltre 11mila euro in arrivo da Regione Lombardia per l’acquisto di body cam, le innovative dotazioni individuali degli agenti che arriveranno anche alla Polizia locale di Bollate. Il Comune, infatti, ha partecipato con successo al bando regionale di cofinanziamento e ora potrà integrare le dotazioni individuali degli agenti e degli ufficiali con queste apparecchiature che , grazie ad apposite basi di aggancio, potranno anche essere installate sui veicoli come “dash-cam” (videocamera da montare sul cruscotto delle auto di servizio).

Ma quale sarà il valore aggiunto di queste strumentazioni?

Gli agenti saranno in grado di documentare particolari attività di rilievo penale e/o giuridico-amministrativo: le “body-cam” e le “dash-cam” saranno di ausilio alla Polizia locale anche nell’attività di rilevazione di violazioni; il tutto ovviamente nel rispetto della normativa vigente in tema di Privacy.

Il Comune acquisterà in totale 22 apparecchi, due dei quali potrebbero essere integrati con uno strumento che consente il collegamento diretto con la Centrale operativa del Comando, così da mettere in condizione gli operatori della Centrale di seguire tutte le diverse fasi in occasione di operazioni particolarmente delicate.