Leonardo e l’acqua. I Navigli oggi. Una conferenza in Villa Arconati

358

Domenica 30 giugno Edo Bricchetti, con l’ausilio di immagini e proiezioni, ci guiderà alla scoperta degli studi e dei progetti leonardeschi sull’acqua.
Leonardo non fu il primo a trattare dell’acqua, ma certamente fu tra i primi a studiarla con metodo e scrupolo scientifico. Quando Leonardo giunse a Milano, la città era già collegata al Ticino e all’Adda grazie a un’estesa e articolata rete di corsi d’acqua artificiali, che le permise di svolgere un ruolo importante come “città d’acque”.
Che ne sarà, ora, di questo formidabile impianto idraulico?
Alle ore 11 in Villa Arconati – FAR.