Giardino terapeutico, raccolta fondi tramite conto dedicato e dichiarazione dei redditi

408

L’Amministrazione comunale invita tutti i bollatesi a donare il 5×1000 della prossima dichiarazione dei redditi – anno 2018 – a favore del Comune di Bollate per la realizzazione di un “Giardino Terapeutico” nel Centro Diurno Integrato, di prossima realizzazione nell’ex Ospedale di Bollate. Si tratta di un luogo pensato per integrare le cure mediche e fornire un ambiente rilassante agli ospiti invece di lasciarli stazionare tra le sole mura di una stanza di Ospedale.

“Il Centro Diurno integrato – spiega il Sindaco Francesco Vassallo – è stato fortemente voluto da associazioni e cittadini ma anche dall’ASST Rhodense, dall’Assessorato regionale alla Sanità e dai Comuni di Bollate, Baranzate e Novate. L’obiettivo è di fornire al territorio un servizio importante che va incontro alle famiglie che hanno al proprio interno persone in condizione di fragilità”.

Per donare il proprio 5×1000 a favore del “Giardino terapeutico” sarà sufficiente apporre la propria firma nel riquadro della dichiarazione dei redditi che riporta la dicitura “SOSTEGNO ALLE ATTIVITA’ SOCIALI SVOLTE DAL COMUNE DI RESIDENZA”.

Inoltre, per chi volesse aderire a questa importante scelta responsabile di solidarietà, sarà anche possibile provvedere la donazione volontaria mediante il conto corrente del Comune di Bollate IBAN IT 03W 02008 20100 000 1034 98972 inserendo la causale “Raccolta fondi per giardino terapeutico”.

Le risorse raccolte mediante questo canale di finanziamento pubblico saranno utilizzate ESCLUSIVAMENTE per la realizzazione del “Giardino Terapeutico”.