“DONNE IN MUSICA”: un successo la Festa delle donne 2019

161

Tutto esaurito al Cinema Don Bosco di Cascina del Sole per l’iniziativa organizzata dal Comune di Bollate

La musica e le parole per esprimere sentimenti. In tanti (i posti del cinema erano tutti esauriti) la sera del 7 marzo 2019 i cittadini che hanno partecipato alla serata “Donne in musica” che si è tenuta al Cinema Don Bosco di Cascina del Sole. È stata organizzata dall’Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con la Pro Loco e la Casa delle Donne.

“Ringraziamo tutte le persone, donne e uomini, che hanno risposto al nostro invito e hanno preso parte all’iniziativa “Donne in musica” – dice l’Assessore alle Pari opportunità, Lucia Rocca. Una serata in cui le donne sono state protagoniste, sul palco e in platea. Una serata importante anche per la location scelta: la frazione di Cascina del Sole, su cui l’Amministrazione comunale sta puntando molto. Infatti è proprio su questo territorio che ha sede la Casa delle Donne, inaugurata il 25 novembre scorso e per la quale sono stati raccolti più di 500 euro nel corso della serata”.

La serata è stata piena di intense emozioni, vissute attraverso la voce di Francesca Tosarello, accompagnata dal bravissimo chitarrista Enrico Porazzi e le letture recitate delle donne di Battiti all’Unisono.

Una voce intensa ed emozionante, quella di Francesca, che ha saputo coprire anni e stili musicali molto diversi tra loro. In scaletta, tra gli altri : “Perfect Day” di Lou Reed, “Quello che le donne non dicono” di Ruggeri/Mannoia, “Charlie Be Good” di Chuck Berry, “Vieni via con me” di Paolo Conte, ma anche le più recenti “Crazy” di Gnarls Barkley e “Someone like you” di Adele. Ad accompagnare la voce di Francesca, l’ottimo chitarrista Enrico Porazzi.

A intervallare le canzoni, le parole recitate di Battiti all’Unisono, gruppo composto da sole donne, che hanno presentato storie di donne ferite ed uccise, tratte dal libro “Ferite a morte” di Serena Dandini.

“Una serata indimenticabile, nel segno delle donne – ha concluso l’Assessore Rocca”.