Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Martedì, 21 Novembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


28/08/2017

CARTA D'IDENTITÀ  ELETTRONICA. SI PARTE IL 18 SETTEMBRE

Partirà dal 18 settembre la nuova carta di identità elettronica. I documenti cartacei già in possesso dei cittadini continueranno ad avere validità sino alla loro naturale scadenza. Leggi tutte le informazioni sulla nuova carta e su come richiederla.


La nuova cartà d'identità elettronica sarà realizzata in materiale plastico, avrà le dimensioni di una carta di credito e sarà dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip che memorizza i dati del titolare, compresi gli elementi biometrici come la fotografia e le impronte digitali. A tutela delle informazioni, il documento sarà protetto con sofisticati elementi di difesa che ne garantiranno la sicurezza. In fase di richiesta di emissione sarà anche possibile esprimere il consenso per la donazione di organi e tessuti in caso di morte. 

Si tratta di un passaggio importante, previsto dalla Legge, che però il Comune di Bollate ha voluto realizzare in tempi rapidi – ha detto l'assessore Lucia Rocca – a dimostrazione del fatto che riteniamo l'aggiornamento tecnologico fondamentale per il buon andamento della nostra Amministrazione”. 

COME FARE LA RICHIESTA
Il rilascio avviene unicamente su prenotazione: direttamente tramite il sito https://agendacie.interno.gov.it oppure presentandosi allo Sportello Polifunzionale. Gli appuntamenti online possono essere presi a partire dall'11 settembre. 

Prima di effettuare la prenotazione, è necessario verificare che le generalità riportate nel proprio codice fiscale e quelle indicate nella carta d’identità in possesso siano le stesse. In caso di difformità, è necessario contattare lo sportello Polifunzionale, altrimenti il documento non potrà essere rilasciato.

Nel giorno e nell’ora prescelti, occorre recarsi allo Sportello Polifunzionale portando con sé:

  1. la ricevuta della prenotazione

  2. il codice fiscale e tessera sanitaria

  3. il documento scaduto oppure la denuncia in caso di smarrimento ed un altro documento d'identità

  4. una foto tessera su fondo bianco non più vecchia di 6 mesi

Nel caso di minore è necessaria la sua presenza in Comune per l'identificazione e la legalizzazione della foto. Il minore deve essere comunque accompagnato dai genitori, muniti di documento d’identità. Per ottenere il documento valido per l'espatrio è necessaria la presenza di entrambi i genitori. Nel caso di impossibilità di uno dei due genitori, deve essere rilasciata una dichiarazione d'assenso (modulo da scaricare dal sito del Comune) allegando la fotocopia della sua carta d'identità. 

Il rilascio della carta d’Identità elettronica è subordinato al rilevamento delle impronte digitali. Inoltre, all'atto della richiesta sarà possibile esprimere la propria volontà in merito alla donazione di organi, decisione che potrà essere revocata in qualsiasi momento. 

CONSEGNA DELLA CARTA D’IDENTITA’ ELETTRONICA
La nuova carta d'identità elettronica verrà spedita dal Ministero entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta. I cittadini potranno scegliere di farla arrivare al proprio indirizzo oppure presso il Comune. Considerati i tempi di prenotazione e di consegna, è necessario che i cittadini richiedano in anticipo l’emissione del documento, a partire dal 180° giorno antecedente la scadenza.

COSTO
La carta d'identità elettronica ha un costo complessivo di 22,21 euro.


 



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto